Skip to main content

Tragedia sfiorata nella nostra Terra. Ristoratore rapito e aggredito sotto casa: è caccia ai banditi

Di Luglio 24, 2017Cronaca, Primo piano
Tragedia sfiorata nella nostra Terra

E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica, attorno alle 2:30, in provincia di Salerno, dove un ristoratore, che preferisce rimanere nell’anonimato, è stato aggredito e rapinato da due giovani.

L’uomo, sorpreso alle spalle dai malviventi mentre apriva il portone del palazzo, è stato prima colpito alla fronte, poi, accasciatosi a terra dolorante, è stato derubato del suo portafogli.

Prognosi di sette giorni per la vittima, che, definendosi seccata più che spaventata per quanto è accaduto, è ora in attesa dell’identificazione dei suoi aggressori.
Sul posto è intervenuta la sezione Scientifica con a capo il maggiore Paolo Rubbo ed il tenente Bartolo Taglietti, che hanno inoltre ritrovato il caricatore di una pistola giocattolo appartenente ai banditi, dal quale hanno preso avvio le indagini.