Skip to main content

Mutilato di entrambe le mani: miracolosa operazione al Pellegrini

Di Luglio 28, 2017Primo piano
Il miracolo dell'ortopedia compiuto al Pellegrini di Napoli

Il drammatico incidente sul lavoro avvenuto nei giorni scorsi a Scafati ha avuto un risvolto positivo. L’intervento, durato più di dieci ore, pare riuscito.

Trentotto anni, di Torre Annunziata, è la vittima di un drammatico incidente sul lavoro avvenuto nei giorni scorsi in una fabbrica a Scafati: si è tranciato entrambe le mani mentre lavorava una lastra d’alluminio.

All’ospedale Pellegrini di Napoli, con un intervento durato oltre dieci ore, gli sono state riattaccate entrambe. Sono tornati anche dei medici in ferie per la delicatissima operazione, qualcosa che non era mai stato fatto prima.

Nonostante le mani fossero state conservate bene, erano state strappate e non tranciate di netto. Un problema che ha reso l’intervento ancora più complesso. Soltanto tra giorni si saprà com’è andata sul versante della vascolarizzazione.