Skip to main content

Regione Campania in lutto: addio all’ex Presidente Ciro Cirillo

regione campania in lutto

L’esponente di spicco della Democrazia Cristiana tra gli anni ’60 e ’80, si è spento all’età di 96 anni. Nell’aprile del 1981 fu sequestrato dalle Brigate Rosse.

La politica campana è in lutto per la morte di Ciro Cirillo, scomparso oggi a Torre del Greco all’età di 96 anni.

Esponente di spicco della Democrazia Cristiana in Campania tra gli anni ’60 e ’80, Cirillo fu prima Presidente della Provincia di Napoli dal ’69 al ’75, per poi diventare dal ’79 all’80 Presidente della Regione Campania.

Il 27 aprile 1981, quando era assessore regionale, fu rapito a Torre del Greco dalle Brigate Rosse. Durante il conflitto a fuoco con il commando che lo sequestrò, restarono uccisi l’agente di scorta, il Maresciallo Luigi Carbone e l’autista Mario Cancello.

Il suo sequestro, durato 89 giorni, fu al centro di numerose polemiche. Si parlò a lungo di trattativa con i terroristi e di un riscatto pagato. Il rilascio avvenne in un palazzo abbandonato in via Stadera a Napoli.

I funerali dell’ex Presidente della Regione si svolgeranno lunedì 31 luglio alle ore 16.30 press la chiesa dei Carmelitani Scalzi in corso Vittorio Emanuele a Torre del Greco.