Cronaca

Caraibi: tra i dispersi del ciclone Irma, un napoletano

di  redazione  -  10 Settembre 2017

Le pagine dei nostri quotidiani stamane narrano una triste storia. Raffaele Rispoli, napoletano di 36 anni, risulta disperso. La seria preoccupazione è che lui possa essere tra le vittime del ciclone Irma, l’uragano che si è abbattuto con violenza sui Caraibi.

Caraibi

Non si hanno notizie di Raffaele da martedì. Il giovane uomo viveva da diverso tempo a Virgin Gorda. A lanciare l’appello è stata sua sorella Adelaide: “Abbiamo creato un gruppo di italiani su Facebook per lanciare un appello a chiunque sappia qualcosa”.

I primi venti del ciclone Irma, dopo aver devastato i Caraibi, hanno invaso anche la Florida. Infatti, il governatore Rick Scott ha annunciato: “La tempesta più catastrofica che la Florida abbia mai visto” ed aggiunge: “Lasciate le case. Non tra poco, non nel giro di un ora. Lasciate le case subito”.