Cronaca

Napoli, ancora paura in città: piovono proiettili in strada

di  Red. Provincia  -  9 Ottobre 2019

Torna a regnare la paura nelle strade di Napoli. Ieri sera, verso ore 23:00, nel popoloso quartiere Barra, periferia est della città partenopea, molteplici colpi di arma da fuoco sono stati esplosi da ignoti vicino ad uno stabile situato in via Villa Bisignano.

Le forze dell’ordine, accorse sul posto, hanno ritrovato ben quattordici bossoli calibro nove per ventuno. Il vicino commissariato di polizia ha evidenziato che come alcuni colpi di pistola abbiano attinto le mura di una abitazione sita al primo piano del plesso abitativo. Fatti i dovuti riscontri, i poliziotti hanno comunicato che l’uomo che risiede nell’appartamento colpito è un incensurato.

Paura e sgomento tra i residenti

Tanta la paura per i residenti della via Villa Bisignano. Per fortuna non ci sono stati feriti ma i tanti colpi esplosi in sequenza hanno letteralmente terrorizzato gli abitanti della zona, alcuni dei quali hanno allertato immediatamente le forze dell’ordine. La polizia sta lavorando, insieme alla scientifica che ha realizzato i rilievi, per capire se il palazzo residenziale oggetto dell’attenzione degli ignoti è, o meno, abitato da persone legate alla malavita organizzata. Non si esclude un coinvolgimento del clan Aprea-Cuccaro attivo proprio a Barra.