attualità

Chiariello: “Rigore su Llorente? L’arbitro ha ucciso la nostra passione!”

di  Antonio de Chiara  -  1 Novembre 2019
Ai microfoni di Radio Punto Nuovo, il noto giornalista Umberto Chiariello è tornato sugli episodi di Napoli-Atalanta e sulle dichiarazioni post partita del presidente De Laurentiis:
Condivido le parole del patron a tutela di una società come il Napoli. Avevo detto che dopo la partita con la Fiorentina, difficilmente ci davano un calcio di rigore.
Devo anche ammettere che la passione è stata uccisa da un arbitro che ha voluto fare il protagonista e la Juventus ha rubato in senso sportivo la partita col Genoa.  Non è possibile che ci sia l’impunibilità di chi è a capo di una setta, come quella degli arbitri, infine non è possibile che si mandi uno sprovveduto come Giacomelli per il match clou della giornata”.