Skip to main content

Niente trasporto per i disabili, Barbato va in Comune

Di Dicembre 8, 2019Politica

Acerra. “Alcuni cittadini mi hanno rappresentato che il servizio di trasporto per disabili non è più attivo presso il comune di Acerra, mi appello al Sindaco, alla giunta, e al consiglio comunale affinché nel prossimo bilancio comunale siano finanziate misure di vitale importanza a favore delle persone meno fortunate e con disabilità.”

Lo dice Raffaele Barbato, esponente cittadino di Fratelli d’Italia e già candidato sindaco, richiamando l’attenzione dell’amministrazione comunale sul problema dell’assistenza ai disabili.

“La politica non è uno spot, i servizi alla persona sono un segno di civiltà e di umanità a cui chi amministra un territorio non può derogare. Mi auguro che oltre gli spot, le foto e gli annunci, ad Acerra si facciano quanto prima le cose importanti e di assoluta necessità.

Personalmente mi recherò negli uffici comunali preposti per comprendere i motivi reali per i quali il servizio già da mesi non è più in esecuzione.”