Skip to main content

Coronavirus, salgono a 17 i casi di positività nel comune vesuviano. Il sindaco chiude anche il cimitero

Torre del Greco. Salgono a 17 i casi di positività al Coronavirus registrati a Torre del Greco, ai quali va aggiunto il pensionato di 72 anni deceduto nei giorni scorsi.

 

La notizia è stata comunicata pochi minuti fa dal portavoce del sindaco Giovanni Palomba ed è pervenuta al Centro operativo comunale allestito nella sede di palazzo Baronale. Intanto, il cimitero comunale chiuso a Torre del Greco
fino al prossimo 25 marzo. A stabilirlo è stato il sindaco che ha firmato oggi un’ordinanza nella quale si sottolinea come sia ”opportuno intervenire allo scopo di evitare il diffondersi del Covid-19, essendo stato accertato nel comune di Torre del Greco più di un caso di positività”, evidenziando come ”le autorità competenti sono tenute ad adottare ogni misura di contenimento e gestione adeguata e proporzionata all’evolversi della situazione epidemiologica”. La chiusura del camposanto viene dunque motivata con la necessità di tutelare la ”salute pubblica stante l’emergenza epidemiologica in atto” anche se ”a soli fini precauzionali”.