La città dei 13 morti da Covid torna a sperare: ci sono altri guariti

Di Aprile 5, 2020Cronaca

 

 

Torre del Greco. Tre nuovi pazienti affetti da Covid-19 tornati negativi e nessun nuovo caso di contagio.

 

Notizie positive da Torre del Greco, uno dei centri campani piu’ colpiti dall’emergenza Coronavirus, con 13 decessi e 52 casi di persone tuttora positive. A comunicarlo e’ il sindaco della citta’ vesuviana, Giovanni Palomba, al lavoro al Centro operativo comunale convocato in seduta permanente a palazzo Baronale.

 

A seguito dell’ultimo aggiornamento con l’unita’ di crisi della Protezione civile regionale e con i responsabili dell’Asl Napoli 3 Sud, il primo cittadino ha fatto sapere che sono attualmente 13 i soggetti residenti a Torre del Greco ospedalizzati dopo essere risultati positivi al tampone del Coronavirus, mentre sono 39 quelli posti in isolamento domiciliare. Salgono a 14 invece i guariti.

 

”Non siamo fuori dall’emergenza – tiene a precisare Palomba – Vorrei che questo dato fosse chiaro e trasparente ai cittadini. Soprattutto, vorrei chiarire che senza l’impegno e la collaborazione di tutti non usciremo da questa emergenza epidemiologica in tempi brevi. Le attivita’ di controllo non risolvono i problemi. Occorre responsabilita’ e senso civico di ciascuno. In piu’ occasioni ho ribadito la necessita’ che tutti facciano la loro parte. Solo cosi’ riusciremo realmente a contrastare la diffusione del contagio. Ora non possiamo permetterci di sbagliare”.