Aumentano i casi di positività al Covid-19, ma il Sindaco predica calma:” situazione sotto controllo, mappati tutti gli spostamenti “

Di Aprile 13, 2020Uncategorized

Frattamaggiore. Il sindaco di Frattamaggiore Marco Antonio Del Prete, attraverso il suo profilo facebook ha annunciato il numero di contagiati in città dall’inizio dell’epidemia è salito a 24.

Nonostante ciò, il primo cittadino predica calma e spiega come nella città frattese la situazione è sotto controllo:

“Come anticipatovi nella serata di ieri, i casi positivi accertati nella nostra Città ad oggi sono 24.

Perché dico, nonostante il numero stia aumentando, che la situazione è sotto controllo?

Perché per ognuno dei 24 casi sono stati mappati tutti gli spostamenti ed i contatti al fine di ricostruire una storia costantemente monitorata dall’Asl.

Se una persona convive oppure ha avuto contatti con una persona risultata positiva al tampone, viene a sua volta messa in isolamento preventivo presso la sua abitazione e tenuta sotto controllo in attesa di essere sottoposta al test.

Quindi i positivi che abbiamo annunciato ieri non sono persone che avete potuto incontrare per strada perché, come già detto, sono in isolamento in base al protocollo di prevenzione dei contagi.

E chi dice che la situazione sta sfuggendo di mano attacca il grande lavoro che medici del Dipartimento di prevenzione e le Forze dell’ordine stanno facendo sul territorio per contrastare la diffusione del virus.

A dispetto di quello che qualcuno vuole far credere, infatti, i casi sono aumentati “in casa” e non nelle strade, essendo tutti i soggetti già stati posti in quarantena.

Diversa la situazione dell’ultimo nostro concittadino, al quale il tampone è stato fatto in ospedale per sintomatologia sospetta e che si trova attualmente ricoverato.

La buona notizia di oggi però, sono i 4 tamponi di controllo negativi. Aspettiamo con ansia la conferma,
soprattutto per vedere finalmente i primi guariti nella nostra Frattamaggiore.

Questa la situazione attuale. Abbiate fiducia nelle Istituzioni e restiamo a casa.

Buona Pasqua!”