Cronaca

Strage di San Gennaro, operata la neo mamma: è ricoverata in rianimazione

di  Redazione Cronaca  -  10 Luglio 2020

Strage di San Gennaro, operata la neo mamma: è ricoverata in rianimazione

San Gennaro Vesuviano. È ricoverata in Rianimazione nell’ospedale di Sarno in provincia di Salerno la 32enne rimasta coinvolta nell’incidente avvenuto nella serata di ieri a San Gennaro Vesuviano insieme con altre cinque persone, una delle quali – una 27enne – ha perso la vita.

 

La donna, che era al settimo mese di gravidanza, è stata portata d’urgenza nella struttura ospedaliera dell’Agro Nocerino Sarnese dove è stata fatta partorire con il cesareo. Successivamente, si apprende da fonti sanitarie, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico da parte dell’equipe del reparto di Ortopedia. Ora è intubata ed è ricoverata in Rianimazione. La bimba è stata, invece, trasferita in un’altra struttura ospedaliera.