Acerra fa cifra tonda: 500 positivi. In 24 ore scoperti 93 casi

Di Ottobre 30, 2020Cronaca, Primo piano

 

ACERRA. Acerra si iscrive purtroppo al ristretto novero delle città con 500 contagiati. E’ questa la cifra esatta degli attuali positivi in città. Lo rende noto il sito ufficiale del Comune evidenziando un balzo record di 93 casi in appena 24 ore, un incremento mai lontanamente ipotizzato e che fotografa perfettamente il difficile momento della città sul fronte Covid.

 

Tra ieri ed oggi decine sono stati gli interventi Covid effettuati dal servizio di emergenza ed anche in clinica si sono vissuti momenti complicati con difficoltà nel pomeriggio a causa dell’enorme mole di prestazioni richieste. Fino a ieri soltanto due città della provincia avevano superato la soglia dei 500 positivi: Giugliano (la più grande) e Arzano, dove è in atto lo screening successivo all’istituzione della zona rossa.

 

Con gli ultimi tamponi anche Casoria e Pozzuoli si attesteranno però su tale preoccupante livello di contagio. I medici di base acerrani peraltro continuano a lamentare grandi difficoltà nell’assistenza dei pazienti con sintomi, molti dei quali attendono il famigerato tampone da oltre una settimana.