Litigano dopo incidente: centauro chiama fratello che spara all’automobilista coinvolto

Di Novembre 18, 2020Cronaca, Primo piano

 

ACERRA. Episodio choc nel pomeriggio al rione Madonnelle: il raid è avvenuto alle 17.45 in via Pio La Torre.

 

Un automobilista di 32 anni, incensurato, aveva tamponato uno scooter con in sella due ragazzi. Un incidente non grave, eppure è nata una discussione durante la quale pare l’uomo abbia dato un buffetto dietro la nuca di uno dei due ragazzi. Questi ha chiamato il fratello, il quale è arrivato armato e ha sparato contro il 32enne ferendogli una mano.

 

Dopo essersi recato al pronto soccorso di Villa dei fiori, è andato alla polizia e ha denunciato la vicenda. Pare l’aggressore sia già noto alle forze dell’ordine ed è attualmente ricercato.