Il minuto di silenzio per ricordare Maradona, la commozione di Ancelotti

Di Novembre 28, 2020Sport

NAPOLI. Carlo Ancelotti quasi in lacrime per l’addio a Diego Armando Maradona. Durante il minuto di silenzio per ricordare el Pibe de oro morto mercoledì pomeriggio in Argentina, l’allenatore dell’Everton è parso visibilmente provato e quasi in lacrime.

 

L’ex allenatore del Napoli ha giocato diverse partite contro Maradona quando militava soprattutto nel Milan. Il ricordo e la commozione per la morte di un amico è stato travolgente per Carletto che a stento è riuscito a mantenere le lacrime.

Tutto il mondo in questi giorni sta onorando la memoria di Maradona, il più grande giocatore di calcio della storia che oggi tutti piangono.