Anziana rapinata alla posta: scatta la gara di solidarietà

Di Dicembre 2, 2020Cronaca

Frattamaggiore. Le hanno rubato la pensione all’uscita dall’ufficio postale lo scorso lunedì. È partita così una gara di solidarietà per aiutare quest’ignota vecchietta, cui un malvivente ha sottratto l’intero importo della pensione.

 

Anche il sindaco di Frattamaggiore si è interessato alla vicenda per cercare di aiutare l’anziana, ma le forze dell’ordine di Frattamaggiore non hanno ancora confermato alcuna denuncia.

 

 

L’anziana aveva appena ritirato la sua pensione all’ufficio postale di via Lupoli, quando un uomo con il berretto di lana ed una mascherina sul volto le ha intimato di consegnargli l’intera pensione appena incassata, minacciandola con una pistola. La rapina è avvenuta quando, all’uscita dell’ufficio postale, la donna si è fermata in un esercizio commerciale ad acquistare del pane. Il malvivente è salito su un motorino, guidato da un complice e i due si sono allontanati verso via Mazzini.