Gravissimo incidente per ex giocatore della Nazionale, è stato operato al polmone

Di Febbraio 23, 2021Sport

NAZIONALE. È durato meno di due ore ed è perfettamente riuscito l’intervento chirurgico al polmone sinistro a cui è stato sottoposto oggi pomeriggio Andrea Cossu, l’ex giocatore del Cagliari e della Nazionale rimasto ferito sabato in un incidente stradale.

 

L’intervento mini invasivo di drenaggio e di inserimento di un piccolo tubicino è andato bene e Cossu si sta risvegliando dall’anestesia. Al momento i medici del reparto di Chirurgia toracica dell’ospedale Businco dove il dirigente rossoblù è ricoverato non hanno sciolto la prognosi, cosa che avverrà probabilmente domani.

Il 40enne ex giocatore del Cagliari e della Nazionale rimasto gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto sabato sera sulla statale 554 a Selargius, nell’hinterland di Cagliari.

L’intervento chirurgico, da quanto si apprende, si è reso necessario per valutare i punti di sanguinamento nel polmone sinistro e servirà per posizionare, con intervento mini invasivo, un minuscolo tubo di drenaggio. Il sanguinamento è legato al forte trauma toracico subito da Cossu nell’incidente in cui la sua auto è finita fuori strada e lui è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo.

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha detto: “Ho sentito Andrea poco fa e aveva un bel tono di voce. Sono sicuro che sarà con noi per le ultime partite decisive”.