Nasconde un chilo di droga nel mobile della cucina, arrestato 32enne

Di Aprile 8, 2021Cronaca

ERCOLANO-PORTICI. Operazione anti-droga della polizia ad Ercolano e Portici, con il supporto dell’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione generale. Gli agenti hanno arrestato un 32enne di Pompei che nascondeva circa un chilo di sostanza stupefacente nei cassetti della cucina.

 

Gli agenti nel pomeriggio di ieri hanno effettuato un controllo in via Palmieri ad Ercolano presso l’abitazione di un uomo dove, grazie al cane Dorian, hanno rinvenuto, in un mobile della cucina, due barattoli e alcune buste contenenti un chilo circa di marijuana, due bilancini di precisione, diverso materiale per il confezionamento della droga e 100 euro, mentre, all’interno di un mobiletto del bagno, hanno trovato nove cartucce.

Luigi Scognamiglio, 32enne di Pompei con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione di munizionamento di arma comune da sparo.

Inoltre, nello stesso pomeriggio i poliziotti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo in corso Umberto I a Portici dove hanno rinvenuto, in uno sgabuzzino, un involucro con cento grammi circa di marijuana, un bilancino di precisione e 295 euro. V.B., 22enne di Ercolano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.