Rendiconto approvato in tempi record e nuovi progetti. Piatto: “Conti in ordine nonostante crisi”

Di Aprile 28, 2021Politica

 

Acerra. Il consiglio comunale di Acerra non indugia ed approva in tempi record il Bilancio Consuntivo. Un via libera, quello al Rendiconto relativo alla gestione 2020, arrivato nel corso della seduta di questa mattina e dunque senza avvalersi della proroga concessa. Un traguardo importante per l’Ente municipale perchè attesta una tenuta complessiva dei conti pubblici in un momento di grandi difficoltà per la crisi pandemica e di cambiamenti per la città.

“In questo scenario Acerra è il primo Ente ad aver approvato il Rendiconto di Gestione 2020”
 evidenzia il presidente del consiglio comunale Andrea Piatto. “E’ il segnale inequivocabile che c’è stato un lavoro incessante con risultati lusinghieri. Nonostante la gestione economico-finanziaria abbia risentito della fase Covid, si segnala un avanzo di amministrazione, conseguenza di una tenuta complessiva della spesa e di una attività di recupero dell’elusione tributaria”.

L’ok al documento economico-finanziario è giunto al termine di un percorso che, come sottolineato anche dal sindaco Lettieri, ha riguardato risorse umane del Municipio, giunta e consiglio comunale, in un contesto di confronto sereno e costruttivo, seppur nel nel distinguo delle legittime posizioni politiche. Gli altri punti iscritti all’ordine del giorno sono stati tutti approvati, compresi l’acquisto di due porzioni di terreno site in via Nobile (strada in corso di manutenzione straordinaria, ubicata a ridosso del Parco Ice Snei) e l’approvazione del progetto di riqualificazione urbana di via Duomo e strade attigue.