Covid, i positivi calano in tutta Italia tranne che in Campania. Iannone: «Ordinanze inutili di De Luca»

Di Maggio 1, 2021Politica

REGIONALE. “De Luca combatte il virus con inutili ordinanze senza essere capace di organizzare servizi pubblici, come i trasporti, in maniera che siano sicuri. I contagi calano in tutta Italia tranne che in Campania nonostante il numero di tamponi effettuati non segnano mai cifre record.

 

Oltre il 20 per cento degli Italiani attualmente positivi sono Campani mentre il Governatore continua a produrre misure di carta con le sue ordinanze”. Così, in una nota, Antonio Iannone, Commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

I numeri di oggi in Campania

Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione, nelle ultime 24 ore sono 1.950 i casi positivi su 22.399 tamponi molecolari esaminati. Ieri l’indice di positività era pari al 9.15%, oggi è 8,7%. Dodici i decessi e 1.729 le persone guarite. In merito alla situazione negli ospedali, resta invariato a 137 il numero dei posti letto occupati nelle terapie intensive mentre continuano a calare quelli della degenza, oggi 1441 mentre ieri erano 1452.