I positivi non calano, Campania a rischio zona arancione. Ecco cosa può salvare la regione dalla retrocessione: 178 i morti in sette giorni

REGIONALE. Nei prossimi giorni ci sarà il nuovo report del Ministero della Salute che determinerà i colori delle regioni della settimana prossima. In Campania, nonostante i quasi due mesi in zona rossa, i casi continuano a non calare e già 7 giorni fa si rischio la retrocessione da giallo all’arancione.

 

L’aspetto che potrebbe salvare nuovamente la Campania è il mancato incremento dei ricoveri negli ospedali. Dal 10 maggio, seguendo il trend dell’ultima settimana (26 aprile-3 maggio) dunque la regione dovrebbe restare gialla, ma il rischio arancione c’è ancora.

Il bilancio dell’ultima settimana in Campania

Nell’ultima settimana la situazione contagi in Campania è rimasta costante, ma sono diminuiti di 44 unità i ricoveri negli ospedali Covid e di due le terapie intensive occupate. Alto il numero dei morti; sono stati 178 i decessi in Campania per Coronavirus negli ultimi sette giorni.