La Roma annuncia il nuovo allenatore dopo l’addio di Fonseca: non è Sarri

Di Maggio 4, 2021Sport
conferenza stampa sarri

NAZIONALE. Josè Mourinho è il nuovo allenatore della Roma. Lo ha annunciato il club giallorosso con un tweet. Una notizia veramente sorprendente visto che il successore di Fonseca sembrava dover essere Maurizio Sarri.

 

Questa mattina l’annuncio del divorzio con Fonseca

Poche ore fa, la Roma aveva annunciato l’addio del tecnico portoghese Paulo Fonseca: «L’AS Roma comunica che Paulo Fonseca lascerà il Club al termine dell
stagione. A nome di tutti all’AS Roma, vorremmo ringraziare Paulo Fonseca per il duro lavoro e la leadership dimostrati durante questi due anni».

Dopo l’ufficialità dell’addio a Fonseca, nella nota del club ci sono anche le parole del GM Tiago Pinto. “Anche se i risultati non sono sempre emersi sul campo, siamo consapevoli dei diversi elementi positivi che ci ha lasciato e che continueranno ad aiutarci nella nostra crescita, come i tanti giovani di talento che ha incoraggiato e migliorato e i nostri progressi in Europa League in questa stagione – ha detto il manager portoghese -. Alla Roma stiamo cercando di costruire un percorso verso il successo e sono sicuro che Paulo abbia svolto il suo ruolo in questo processo”.

Alle parole di Pinto si aggiungono quelle di Fonseca. “In questi due anni abbiamo vissuto alti e bassi, ma ho dato sempre il massimo per questo Club e per questa città, che mi ha accolto benissimo” ha spiegato il tecnico. Poi ha concluso: “Voglio ringraziare tutti i tifosi della Roma, le persone che lavorano con noi a Trigoria, i giocatori, coloro che ci hanno sostenuto in questo percorso, in particolare Dan e Ryan Friedkin per il loro supporto continuo da quando sono arrivati e Tiago Pinto, un eccellente professionista, a cui auguro il meglio nel suo percorso in questo club. Abbiamo ancora partite molto importanti da vincere in questa stagione e daremo il massimo come sempre. Grazie Roma”.