Rapporto positivi – tampini al 7.4%: il contagio in una delle città più colpite dalla seconda ondata

Di Maggio 4, 2021attualità

Castellammare di Stabia . Rapporto positivi tamponi al 7.4 %. E’ quanto comunicato dal Sindaco Gaetano Cimmino in merito al contagio nella città stabiese: ” La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci hanno comunicato che sono 29 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) il 30 aprile ed il 1 e 2 maggio 2021. Tra i nuovi contagiati un ragazzo di 10 anni ed uno di 14. 4 persone stanno accusando sintomi lievi della malattia, i restanti sono asintomatici.

Sono stati lavorati complessivamente 388 tamponi per cui la percentuale dei nuovi positivi rispetto ai tamponi effettuati è al 7,4%. 47, invece, i cittadini di Castellammare che hanno sconfitto il coronavirus. Il 2 maggio sono stati somministrati 332 vaccini (99 prima dose, 233 seconda dose) per un totale di 19872 vaccini (21% della popolazione).

Ricordiamo che il numero riguardante gli attuali positivi scaturisce a seguito di una verifica avviata sugli effettivi guariti e sulle persone che hanno terminato l’isolamento, in cooperazione con l’Uopc dell’Asl. L’aggiornamento delle piattaforme di riferimento per i positivi e i guariti ha consentito alla struttura operativa delle autorità sanitarie di procedere ad una ricognizione per ricostruire tutti i profili relativi ai guariti e alle persone che hanno concluso l’isolamento domiciliare.

Inoltre l’Asl Na 3 Sud ha attivato un servizio informativo telefonico specifico al numero 081 9633169 per informazioni sulla campagna vaccinale. L’obiettivo è quello di fornire informazioni complete, obiettive ed accurate per favorire un’ampia adesione alla campagna vaccinale contro il Covid-19.

Specifichiamo che il dato dei nuovi positivi riguarda i “primi positivi”, ovvero cittadini che presentano positività al virus per la prima volta, e che non vengono conteggiate le eventuali successive positività ai tamponi di controllo.”