L’Italia di Mancini è pronta all’esordio europeo contro la Turchia, la fantasia di Insigne guida gli azzurri

Di Giugno 9, 2021Sport

NAPOLI. Penultimo allenamento per la Nazionale a Coverciano prima della partenza per Roma, domani alle 11 dalla stazione di Campo di Marte. Dopo due giorni in cui ha lavorato a parte per un affaticamento muscolare, Alessandro Florenzi ha svolto nel pomeriggio tutta la sessione con i compagni e quindi, salvo imprevisti, venerdì per la gara inaugurale dell’Europeo contro la Turchia formerà con Bonucci, Chiellini e Spinazzola la linea difensiva.

 

Il resto della formazione non prevede al momento novità rispetto a quella testata dal ct, Roberto Mancini, nell’amichevole vinta 4-0 con la Repubblica Ceca: in attacco Berardi, Immobile e Insigne, nel mezzo Barella, Jorginho e Locatelli per l’indisponibilità di Verratti: il centrocampista del Psg sta continuano il recupero dopo l’infortunio al collaterale del ginocchio destro rimediato a maggio, l’obiettivo del clan azzurro è convocarlo per la sfida del 16 giugno con la Svizzera.