Covid, sei regioni passano in zona bianca: il ministro firma l’ordinanza

Di Giugno 11, 2021attualità

NAZIONALE. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire dal 14 Giugno. Le regioni Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e la Provincia Autonoma di Trento passano in area
bianca.

 

Brusaferro: con andamento attuale a fine giugno Italia bianca

Con l’attuale andamento, “riteniamo che la previsione di tutte le regioni in zona bianca per fine giugno si possa verificare”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro alla conferenza stampa a Palazzo Chigi sottolineando il livello dell’incidenza di 25 casi ogni 100mila abitanti.

“Sia il flusso dell’Istituto Superiore di Sanità, sia quello del Ministero portano l’incidenza intorno a 25 per ogni 100mila abitanti, dato molto positivo perchè ci porta in una fascia molto bassa – ha spiegato Brusaferro – ed è accompagnato da un altro dato molto importante che è quello della trasmissibilità, l’RT, che è 0,68 e anche quello che in proiezione caratterizza tutte le regioni. Altro elemento a rischio, che è basso, è la saturazione dei posti letto che è all’8%”. Per Brusaferro, “un altro dato importante è che in tutte le fasce d’eta vediamo calare l’infezione, così come è positiva la possibilita di tracciare i casi che non sono riconducibili a catena di trasmissione: sono passati da 7400 a 5000, ancora una volta la capacità di tracciamento sta crescendo ed è la garanzia di monitorare o intercettare l’evoluzione della situazione”.