Orecchio strappato a morsi: festa di 18 anni trasformata in far west

Di Luglio 24, 2021Cronaca

Regionali. A San Marzano nel Sarno, nel salernitano, una festa per i 18 anni di una ragazza si è trasformata, sembra per un diverbio, in una violenta rissa tra gli invitati, i ragazzi, alla quale in seguito si sono aggiunti anche gli adulti.

Nella rissa ad avere la peggio è stato un 22enne proveniente da Nocera Inferiore che è  stato trasportato urgentemente all’ospedale “martiri del Villa Malta” del Sarno. Il ragazzo è arrivato con un orecchio quasi staccato a morsi.

Intanto la vicenda è finita sotto inchiesta dei Carabinieri di Nocera Inferiore.

“Una vicenda assolutamente vergognosa che dimostra, purtroppo, ancora una volta come il divertimento dei giovani si tramuti in follia e violenza. Chiediamo agli inquirenti d procedere celermente nelle indagini per poter ricostruire le dinamiche dell’accaduto ed individuare tutti responsabili che dovranno essere puniti in maniera esemplare. E’ arrivato il momento di mettere fine a questa ondata di violenza e sangue, servono le maniere forti.”- si è così espresso il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli