Uova contaminate dalla Salmonella, prodotto richiamato: ecco il numero del lotto

Di Ottobre 28, 2021attualità

NAZIONALE. Sul sito internet del Ministero della Salute è apparsa una nuova allerta alimentare a causa di un rischio microbiologico. A finire nel mirino sono delle uova fresche.

 

Il prodotto ritirato dal ministero

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da sei uova dal lotto 04.11.2021 al lotto 16.11.2021. Le uova fresche richiamate sono state prodotte dall’Azienda Agro Avicola OVO di Antonio Aloisio nello stabilimento di C.da Galdo- a San Chirico Raparo in provincia di Potenza.
La data di scadenza è entro 28 giorni dalla data di ovodeposizione, mentre l’unità di vendita è rappresentata dalla confezione da sei uova. Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, cioè la possibile presenza di Salmonella typhimurium. Nel caso in cui i consumatori abbiano già acquistato tali lotti sono pregati di non mangiarli, ma di riportarli presso il punto vendita di acquisto.