Skip to main content

Campania in zona gialla, Nappi: è colpa di De Luca

Di Gennaio 14, 2022Politica

NAPOLI. “Nella consueta diretta del venerdì, De Luca non perde occasione per attaccare tutto e tutti, ma non spende una sola parola per giustificarsi davanti alle puntuali e precise osservazioni del Tar della Campania, che ha bocciato su tutta la linea la gestione del contrasto alla pandemia.

 

E la prova più schiacciante della sua inadeguatezza è rappresentata dal fatto che ci ha portato a tornare in zona gialla”. Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania.

La decisione di trasferire la Campania in zona gialla è stata presa dal ministro della Salute Roberto Speranza che ha firmato l’ordinanza nel pomeriggio di oggi. Con lo stesso provvedimento la Valle d’Aosta è finita in zona arancione.

Per essere informato in tempo reale segui la nostra pagina Facebook all'indirizzo https://www.facebook.com/Edizionenapoletane