Skip to main content

La Campania ad un passo dalla zona gialla già da lunedì. Super Green Pass, mascherine e spostamenti: cosa cambia

NAPOLI. La Campania in zona gialla. E’ questa la novità che potrebbe arrivare dal monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore della sanità. Per il passaggio in zona gialla i parametri sono: il tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri nei reparti ordinari al 15% e quello nelle terapie intensive al 10%.

 

Superati i parametri

La Campania, nei dati di oggi, è al 25,8% per le aree mediche e 10,6% per le terapie intensive. È quindi a forte rischio di cambiare zona già nella giornata di oggi.

Cosa cambia in zona gialla

Per chi possiede il Super Green Pass (certificazione concessa a chi si è vaccinato), in zona gialla nulla cambia rispetto alla zona bianca. Sono consentiti tutti gli spostamenti anche nella fascia gialla, come in quella bianca. Ci si potrà, quindi, muovere all’interno del proprio Comune, tra Comuni diversi e tra Regioni. È possibile, quindi, recarsi anche nelle seconde case anche fuori Regione. In fascia gialla c’è l’obbligo di indossare sempre la mascherina, anche all’aperto oltre che al chiuso, misura che è comunque è stata sempre in vigore in regione Campania.

 

Per essere informato in tempo reale segui la nostra pagina Facebook all'indirizzo https://www.facebook.com/Edizionenapoletane