Skip to main content

Ragazzo di 18 anni muore schiacciato in azienda, era al suo ultimi lavoro di stage

Di Gennaio 21, 2022Uncategorized

NAZIONALE. Tragedia sul lavoro. Un ragazzo di 18 anni, Lorenzo Parelli, è morto in un incidente sul lavoro a Lauzacco, frazione di Pavia di Udine, presso l’azienda meccanica Burimec nella zona industriale.

 

Il ragazzo era all’ultimo giorno di stage del progetto scuola-lavoro: durante dei lavori di carpenteria metallica una putrella gli è caduta addosso, uccidendolo. Pur prontamente soccorso dal personale del 118, coadiuvato dai vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Palmanova, il ragazzo non ce l’ha fatta.

Sul posto della tragedia sono subito accorsi i genitori. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Palmanova e degli ispettori dell’Azienda sanitaria: sul luogo della tragedia è già arrivato il sostituto procuratore di turno di Udine. Il giovane era residente a Castions di Strada e lo stage faceva parte del suo percorso di studi all’Istituto superiore Bearzi di Udine. La sede principale dell’azienda, che opera nel settore della carpenteria metallica, si trova a Buttrio, mentre lo stabilimento di Lauzacco, dove è avvenuto il dramma, si occupa esclusivamente di laminazione.