Skip to main content

Dolore in città per la morte del noto architetto

Di Maggio 13, 2022attualità

MUGNANO DI NAPOLI. Lutto a Mugnano di Napoli per la morte del noto architetto Peppe Amoruso. Tanti i messaggi di cordoglio per ricordare il professionista di Mugnano scomparso improvvisamente.

«Ricevere – scrive Filippo – questa notizia, dopo oltre trent’anni di amicizia e di vita professionale fianco a fianco, mi ha lasciato un grande senso di vuoto. Con te, Peppe, se ne va un grande professionista, una delle personalità di maggior rilievo della nostra comunità. Un uomo dall’animo nobile e dal carattere sensibile, sempre pronto a tendere una mano al prossimo, sempre generoso verso i più deboli e sempre attento ai bambini, partendo dai più piccoli. Ed è proprio così che ti ricorderemo: col sorriso spensierato di un bambino. Lo stesso sorriso che avevi quando parlavi della tua famiglia. A loro, famiglia Amoruso e famiglia Bove, esprimo il mio più profondo cordoglio e la mia più sincera vicinanza. Parlare di Peppe Amoruso in poche righe, sia dal punto di vista umano che da quello professionale, è riduttivo. La sua persona non può essere descritta in un semplice post e probabilmente non basterebbero libri interi. Una cosa è certa: oggi non se n’è andato solo un amico, ma un vero e proprio membro delle nostre famiglie. Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta! Buon viaggio amico mio, sono sicuro che ci incontreremo di nuovo».

Arriva attraverso i social anche il ricordo dell’Associazione Studi Meridionali Onlus ‘N’Azione Napoletana’ che: «Esprime il proprio cordoglio per la scomparsa del caro amico Peppe Amoruso. Nel ricordo, soprattutto, delle visite al sito archeologico di contrada Paparelle anno 1998».