Skip to main content

Spalletti non ha dubbi: resto qui. Le probabili formazioni di Napoli e Genoa

Di Maggio 13, 2022Sport

NAPOLI. La conferenza stampa di presentazione della partita di domenica prossima al Maradona con il Genoa si parla molto di fatti personali dell’allenatore del Napoli Luciano Spalletti che ha detto: «Sono l’allenatore del Napoli il prossimo anno e si parte da li. Dubbi non ne ho.

Stiamo facendo il nostro lavoro in maniera corretta. Stiamo tentando di valutare anche oltre al podio di quest’anno e cominciare a pensare a creare un Napoli sempre più forte». La contestazione nei suoi confronti, sfociata nei giorni scorsi nell’esposizione di uno striscione dal testo molto chiaro, non gli fa, almeno a parole, né caldo né freddo. «Uno striscione – dice – lo possono mettere anche soltanto due persone. Lo striscione vero lo abbiamo fatto noi e ci abbiamo messo anche la firma sotto, conquistando il traguardo della qualificazione in Champions League. Poi è chiaro che c’è anche un comprensibile rammarico per quello che è stato il periodo in cui siano
stati in testa e siamo i primi ad essere dispiaciuti. Ma di strada ne è stata fatta tanta. Può darsi che sia cambiato qualcosa. Quando sono arrivato non ho trovato aria di contestazione ma qualcosa di peggio, cioè l’indifferenza. In certi momenti mi sembrava di essere il solo a credere in questo Napoli. Oggi qualcosa è cambiato perché mi sento meno solo. Se si vanno a riprendere le griglie di partenza fatte all’inizio di stagione si vede che tutti gli organi di stampa mettevano il Napoli in settima posizione. Invece siamo in Champions”.

Napoli-Genoa: formazioni

Ecco le probabili formazioni di Napoli-Genoa.

Napoli (4-2-3-1): 25 Ospina, 22 Di Lorenzo, 13 Rrahmani, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui, 99 Anguissa, 68 Lobotka, 11 Lozano, 14 Mertens, 24 Insigne, 9 Osimhen. In panchina: 1 Meret, 12 Marfella, 59 Zanoli, 5 Juan Jesus, 31 Ghoulam, 8 Ruiz, 4 Demme, 7 Elmas, 20 Zielinski, 33 Ounas, 21 Politano, 37 Petagna. Allenatore: Spalletti.

Genoa (4-2-3-1): 57 Sirigu, 36 Hefti, 55 Ostigard, 13 Bani, 4 Criscito, 32 Frendrup, 47 Badelj, 10 Melegoni, 8 Amiri, 90 Portanova, 45 Yeboah. In panchina: 1 Semper, 25 Vodisek, 5 Masiello, 5 Vasquez,18 Ghiglione, 99 Galdames, 65 Rovella, 50 Cambiaso, 20 Ekuban, 11 Gudmundsson, 33 Hernani, 23 Destro. Allenatore: Blessin.