Skip to main content

Dimaro riabbraccia il Napoli per il ritiro precampionato, è già boom di prenotazioni

Di Maggio 18, 2022Sport

NAPOLI. Il Napoli ritorna a Dimaro Folgarida, dove la squadra di Spalletti sarà in ritiro dal 9 al 19 luglio prossimi. La squadra raggiungerà la Val di Sole la sera di venerdì 8 luglio per l’undicesimo anno consecutivo, per essere subito in campo dalla mattina successiva, quando sul campo di Carciato cominceranno gli allenamenti della nuova stagione.

Il rientro a Napoli avverrà il pomeriggio di martedì 19 luglio dopo l’ultimo allenamento mattutino. Il ritorno del Napoli a Dimaro è stato al centro della conferenza stampa che si è tenuta oggi a Castel Volturno presenti il patron Aurelio De Laurentiis, il tecnico Spalletti, Marco Katzemberger (vicepresidente Apt Val di Sole) e Nadia Ramponi (assessore allo Sport del Comune di Dimaro Folgarida). “La cosa più bella – ha detto l’ad di Trentino Marketing, Maurizio Rossini – è che torniamo alla normalità, vogliamo riprendere il contatto con la natura senza le tensioni legate alla pandemia. Nell’inverno scorso abbiamo ripreso ad ospitare il turismo a pieno regime. La stagione estiva parte con qualche settimana d’anticipo, la Val di Sole si sta organizzando in questa direzione con varie attività per mettere a disposizione di Spalletti la migliore organizzazione e allo stesso tempo ci prepareremo affinché ci sia un clima di massima serenità. Con la Val di Sole e SSC Napoli stiamo lavorando per costruire attorno al ritiro tutta una serie di  iniziative per i tifosi e in particolare per i bambini. Nei prossimi giorni verrà definito il calendario delle iniziative collaterali con due amichevoli. Attualmente le prenotazioni sono di fatto in linea con il 2019. E’
toccato a Nadia Ramponi e Marco Katzemberger ricordare le grandi proposte turistiche estive come l’IMBA Europe Summit incentrato sulla mountain bike a Folgarida dal 1o al 4 giugno; la Val di Sole Bike Fest a Daolasa di Commezzadura (2-5 giugno), La Moserissima Val di Sole edition il 5 giugno a Daolasa con Francesco Moser in versione gravel e le finali di Coppa del Mondo Mtb Uci il 2-4 settembre a Daolasa con i
grandi specialisti di downhill, cross country, short track e four cross impegnati nella conquista di dodici titoli. Anche quest’anno a disposizione dei tifosi del Napoli che soggiornano nelle strutture convenzionate vi sono le Val di Sole Guest Card e Trentino Card che offrono alcune agevolazioni. “Con la card si avrà l’opportunità di salire sulle montagne della Val di Sole grazie a oltre 10 funivie e seggiovie. Si potranno raggiungere i 3000 metri delle vette dell’Ortles Cevedale e dell’Adamello Presanella – hanno concluso i due rappresentanti della val
di Sole -. Un’occasione da non perdere anche per i tifosi del Napoli anche perché con le card ci si potrà muovere liberamente, in tutto il Trentino, con il treno ed il pullman, visitare musei, castelli, fortezze, siti naturalistici e accedere a centri termali per l’assaggio delle acque minerali”.