Skip to main content

Provincia sotto choc, due bambini di 2 e 7 anni muoiono per malori improvvisi

NAZIONALE. La provincia di Lodi sconvolta dalla morte di due bambini nel giro di 24 ore. La piccola Isabella, che doveva ancora compiere due anni, e il piccolo Younes, di sette, erano affetti da patologie cardiache e sono stati stroncati da un malore improvviso.

Il primo, drammatico decesso riguarda Younes, un bambino di origini marocchine che viveva con la sua famiglia a Ospedaletto Lodigiano. Affetto da cardiomiopatia, nello scorso autunno era stato sottoposto al trapianto del midollo osseo ed era rimasto per parecchio tempo in ospedale. Da qualche settimana era tornato a casa, ma sabato sera, intorno alle 20, è stato colpito da un infarto. Sul posto era arrivata un’ambulanza, pronta a portare il piccolo all’ospedale Maggiore di Lodi, ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato vano. Poche ore dopo la tragedia di Younes, il quartiere di San Fereolo a Lodi è rimasto sgomento per la morte di Isabella. La bambina, di neanche due anni e affetta da una cardiopatia congenita, è morta improvvisamente.