Skip to main content

Pd fuori dal Consiglio, segretario lascia dopo batosta alle elezioni

Di Giugno 23, 2022Politica

ACERRA. La vittoria al primo turno di Tito D’Errico ma soprattutto la batosta elettorale della lista (nessun eletto e meno di 700 preferenze) convincono il segretario cittadino del Pd Carmine Siracusa ad un passo indietro. L’ex consigliere comunale, anche lui non eletto in questa tornata, e in prima linea in campagna elettorale a favore di Andrea Piatto ha fatto un passo indietro rassegnanando le sue dimissioni: la lettera è già stata inviata al segretario provinciale Marco Sarracino, peraltro presente ad Acerra lo scorso 1° giugno durante la visita del vicesegretario nazionale Giuseppe Provenzano.

La lettera

“Al Segretario Provinciale Marco Sarracino 

Caro Segretario, a seguito dellesito del voto di domenica 12 giugno 2022, che ha fatto registrare una pesante sconfitta del nostro Partito, rassegno nelle tue mani le mie dimissioni dalla carica di segretario del circolo di Acerra. Sosterrò con piena convinzione qualsiasi decisione riterrai di adottare, nessuna esclusa. Resta inteso che le dimissioni saranno riproposte nella prossima riunione del coordinamento cittadino per le conseguenziali valutazioni e decisioni politiche. Cordiali saluti. “