Skip to main content

Lite condominiale si trasforma in tragedia, parrucchiere ferito a colpi di pistola: uomo in fuga

Di Agosto 5, 2022Cronaca

NAPOLI. Rissa condominiale rischia di trasformarsi in tragedia. E’ successo la scorsa notte nel quartiere napoletano di Posillipo. Una brutta vicenda, come riferisce ilmattino.it, che si è conclusa con un uomo ferito a colpi di pistola e un altro in fuga dalla polizia.

Ecco cosa è successo nella serata di ieri. Un ragazzo di 21 anni è uscito di casa per portare i suoi due cani a passaggio. Arrivato nell’androne del palazzo, però, incontra un 41enne, anche lui residente nello stabile. Tra i due non corre buon sangue e ci sono state già tensioni a causa proprio dei due cani. Tra i due scoppia un violento litigio, che ben presto è andato a scemare. Poche ore dopo è scoppiato il dramma. È quasi l’una quando il 41enne, rientrando dalla sua serata, incontra il patrigno del ragazzo. I due si affrontano, ancora una volta alzando i toni. La rabbia sale e l’uomo pare abbia preso una pistola ed abbia sparato almeno tre colpi; uno a ferito di striscio il rivale. Il 41enne, preso dal panico, fugge in sella alla sua moto portandosi dietro l’arma mentre il ferito, un parrucchiere di 49 anni, dopo aver chiesto aiuto, si reca in ospedale per i soccorsi del caso. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Sull’accaduto sta indagando la polizia.