Cronaca

Incensurata beccata con 8mila pacchetti di ‘bionde’

di  redazione  -  9 Agosto 2020

Pompei. I servizi “alto impatto” dei carabinieri di Torre Annunziata continuano con la lotta anche al contrabbando di sigarette.

Avevano constatato un maggiore flusso di sigarette di contrabbando in città e per questo motivo – durante le svariate perquisizioni – i militari di torre annunziata  hanno fatto visita a una 43enne incensurata di Pompei.

 

Nella sua abitazione rinvenuti e sequestrati ben 8mila pacchetti di bionde di contrabbando per un peso complessivo di 160 chili.
La donna – una volta arrestata – è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.